Vai al contenuto

Il forum degli amanti del mobile, dove pensiero e passione si coniugano in maniera trasversale e senza peli sulla lingua!

Contribuisci alla crescita del forum portando qui i tuoi amici. Accendi la passione!
Avviso
  • Il forum senza peli sulla lingua
Scrooge

Guida all'acquisto di una scheda video da Gaming

Messaggi raccomandati

Inviato (modificato)

NOTE (IMPORTANTE)

L’autore è il proprietario guida e si riserva la possibilità di riprodurla ovunque. La riproduzione della stessa da parte di chiunque è vietata senza previa autorizzazione.
- I dati presenti in questa guida sono da ritenersi orientativi e strettamente legati al periodo in cui è stata scritta. NON si tratta di valori assoluti nel tempo.
- Le prestazioni delle GPU possono variare a seconda della frequenza, dei vari componenti e dell'ambiente in cui si lavora. Per tanto le indicazioni presenti in questa guida vanno prese al solo scopo orientativo. Per tanto, prima di acquistare un processore, aprite una discussione nella sezione adatta: l'autore di questa guida non si assume nessuna responsabilità in caso di scelte errate. La guida è rivolta solo ed esclusivamente al settore gaming.

 

INTRODUZIONE
Questa guida non nasce come una vera e propria "guida all'acquisto" ma vuole rispondere ad alcune delle classiche domande che sorgono spontaneequando si decide di acquistare una GPU dedicata per il proprio PC Desktop. Fra queste troviamo:

  • La compro AMD o Nvidia?"
  • Che versione customizzata acquisto?
  • Quanti GB di memoria mi servono? E di che tipologia?
  • Che cos'è il CPU Limited?


AMD O NVIDIA?

Inziamo subito con il dire che non esiste una risposta oggettiva generale per tutti basata solo sulla marca del chip, anche se chiaramente può essere che in una determinata fascia l'una o l'altra azienda offra una scheda più o meno potente.

Molti utenti hanno la cattiva abitudine di consigliare l'una o l'altra azienda solo perchè ci si sono trovati bene o perchè gradiscono di più determinate caratteristiche, ma questi sono tutti valori altamente soggettivi. Ad oggi ci sono fondamentalmente tre cose che ci possono spingere verso l'una o l'altra azienda:

  1. TECNOLOGIA DI SINCRONIZZAZIONE ADATTIVA, che in breve sono rispettivamente il FreeSync per AMD ed il G-Sync per Nvidia. Questa tecnologia hardware permette al monitor di sincronizzare il refresh rate con il numero di fotogrammi per secondo prodotti dalla scheda video. Essendo una tecnologia hardware, la scelta deve essere necessariamente fatta prima dell'acquisto della scheda video o del monitor.
  2. UTILIZZO DI PIU' SCHEDE IN CONTEMPORANEA, che in breve sono rispettivamente il CrossFire per AMD e lo SLI per Nvidia. Questa è una tecnologia hardware che permette a più schede di lavorare sinergicamente in uno stesso sistema.
  3. OTTIMIZZAZIONI SPECIFICHE PER GIOCHI, ovvero la presenza in alcuni titoli di ottimizzazioni specifiche per schede video AMD o Nvidia. "Ottimizzazione" può significare tante cose, ad esempio migliori performance o supporto aggiuntivo a tecnologie proprietarie per una migliore resa grafica.                                                        


CHE VERSIONE CUSTOMIZZATA ACQUISTO?

Quando AMD o Nvidia presentano le Schede Video, lo fanno con schede Reference (ovvero "di riferimento"). Queste hanno un dissipatore detto stock e frequenze di base. Le varie aziende (Asus, Gigabyte, MSI ecc...) propongono poi una o più versioni customizzate, molte delle quali con dimensioni diverse, dissipatori modificati e clock solitamente aumentati (OverClock).

Il ragionamento più comune per scegliere la propria scheda customizzata è: clock più elevato = maggior potenza. Vero, ma non è tutto: quando viene raggiunta una certa temperatura (che varia a seconda della scheda), la GPU per proteggersi e normalizzare le temperature riduce automaticamente la potenza (Thermal Throttling). Questo significa che se abbiamo un clock troppo elevato ma un dissipatore poco efficiente, dopo poco tempo la GPU ridurrà la potenza annullando di fatto tutti i vantaggi ed anzi riducendo le prestazioni.

Per tanto, quando si acquista una scheda video customizzata va fatto un ragionamento più ampio, a 360°, su qualità, dissipazione, clock ecc...

QUANTI GB DI MEMORIA MI SERVONO? E DI CHE TIPOLOGIA?
L'errore più comune è quello di confondere la potenza di una scheda video con la quantità di memoria presente. Ciò è quanto di più sbagliato si possa fare: la Memoria vRAM di una Scheda Video NON E' la potenza della stessa, e la quantità presente NON E' necessariamente direttamente proporzionale alla potenza, anche se questo non esclude che possa esserlo.
La memoria serve per caricare più "roba" (generico, include risoluzione, texture ecc...) che poi deve essere comunque gestita dalla GPU. La stessa GPU, quindi, deve essere in grado di gestire il tutto. Questo significa che la nostra scelta deve essere equilibrata ed oculata: dobbiamo acquistare una Scheda che riesca effettivamente a gestire tutte le texture e la risoluzione caricate in memoria. Parlando di gaming, non avrebbe senso avere una Scheda Video di fascia bassa con 50GB di vRAM, perchè la GPU non riuscirebbe a gestire 50GB di "roba" caricata in memoria.

E' quasi sempre preferibile prediligere una tipologia di memoria più avanzata.

 
COS'E' IL CPU LIMITED?

Quando si parla di CPU Limited, si parla di un discorso molto ampio e quasi mai oggettivo. Questo perchè si parla del "limite" che mette la CPU alla GPU.
Esasperando un esempio, sicuramente se abbiniamo un Pentium IV con una RTX 2080Ti (non teniamo conto della fattibilità della cosa) incorriamo in CPU Limited perchè, detto generalmente, il processore non è sufficientemente potente da poter "tenere il passo" della GPU.

Un errore comune è quello di dedurre che la GPU non è limitata semplicemente osservando che la CPU non è al 100%: sbagliato. Il CPU Limited si può verificare anche se la nostra CPU non sta lavorando al 100%. Se possediamo una CPU MultiCore, potrebbe darsi che il gioco non sfrutti al 100% la CPU lavorando su meno threads di quelli a disposizione. Se i threads sfruttati non "tengono il passo" della GPU, si provoca ugualmente il CPU Limited.

Esiste anche il GPU Limited, che è l'opposto del CPU Limited. Per esempio se prendiamo un i9 9900K e vi affianchiamo una RTX 2060, la GPU potrebbe rappresentare il "limite" delle prestazioni perchè potenzialmente il processore potrebbe "tenere il passo" di una GPU più potente.

Modificato da Scrooge

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente registrato per poter lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi Subito

Sei già registrato? Accedi da qui.

Accedi Adesso

×