Vai al contenuto

Da oggi è live la nova sezione del Blog del forum

http://mobilerevolution.it/board/index.php?/blogs/

Chiunque di Voi può darci una mano con recensioni e news. Se siete interessati contattate lo staff

RaimondoMartire RaimondoMartire

Il forum degli amanti del mobile, dove pensiero e passione si coniugano in maniera trasversale e senza peli sulla lingua!

Contribuisci alla crescita del forum portando qui i tuoi amici. Accendi la passione!
In evidenza
  • Il forum senza peli sulla lingua

Rassegna stampa

  • inserzioni
    511
  • commenti
    10
  • visualizzazioni
    75

Collaboratori in questo blog

  • RaimondoMartire 511

Meizu M8, la recensione (foto e video)

RaimondoMartire

1 visita

Meizu-M8-7.jpg

Benché Meizu non sia più sulla bocca di tutti, è indubbio che per un periodo la famiglia “M” di Meizu è stata fra le più gettonate da chi cercava alternative economiche ai classici brand. È per questo che questo Meizu M8 è particolarmente interessante. Scopriamolo nella recensione completa.

LEGGI ANCHE: Migliori auricolari bluetooth

6.5

Confezione

Meizu-M8-1-1280x763.jpg

Confezione abbastanza scarna quella di Meizu M8. Abbiamo un alimentatore da soli 5V/1.5A e un cavo USB/microUSB. Non troviamo quindi né gli auricolari e né una cover omaggio.

8.5

Costruzione ed Ergonomia

Meizu-M8-7-1280x744.jpg

Meizu M8 è uno smartphone compatto e abbastanza leggero (con i suoi 159 grammi). È realizzato in metallo e risulta molto solido, una perfetta alternativa difficile da trovare nella sua fascia di prezzo. In mano si tiene bene e non è troppo scivoloso. I tasti fisici, tutti sul lato destro si raggiungono bene e hanno un buon feedback al click. Viste le dimensioni l’utilizzo con una sola mano non è impossibile e il lettore di impronte sul retro non è scomodo da utilizzare.

8.0

Hardware

Meizu-M8-5-1280x686.jpg

La scheda tecnica non vi farà sobbalzare sulla sedia, ma ha comunque alcuni spunti interessanti. Fra questi sicuramente l’accoppiata di memoria RAM e memoria per i dati è la più interessante: abbiamo ben 4 GB di RAM e ben 64 GB di memoria interna, che è molto difficile trovare sotto i 200€. La memoria è poi espandibile se si sceglie di rinunciare allo slot per la seconda nanoSIM. Il processore è un Mediatek Helio P22 octa core da 2 GHz e la connettività a supporto è discreta. Abbiamo il Wi-Fi n dual band, il Bluetooth 5.0 e il led di notifica (un po’ piccolo). Purtroppo manca il chip NFC. Rapido e preciso il lettore di impronte sul retro. Abbiamo poi anche il supporto allo sblocco con il volto, seppur sempre in versione “non sicura”, ovvero 2D.

SCHEDA: Meizu M8

7.0

Fotocamera

S90315-142258-1280x640.png

Meizu M8 è dotato di una fotocamera doppia: 12 megapixel ƒ/2.2 e 5 megapixel ƒ/1.9. Le foto che è possibile realizzare sono discrete e fino allo scorso anno assolutamente più che adeguate in questa fascia. Purtroppo l’asticella si è alzata molto di recente e quindi per quanto siano accettabili e tranquillamente riutilizzabili in perfette condizioni di luce, lo stesso non possiamo dire in caso di poca luce o luce troppo forte. L’HDR si attiva manualmente ed è discreto, ma un po’ lento. Non ci sono particolari funzionalità di scatto degne di nota, se non quella di sfocatura. Le immagini sono adeguate, ma non certo esaltanti, sia in termini di dettaglio che di nitidezza. Lo stesso vale anche per i video in FullHD, che non hanno una grande nitidezza e sono un po’ tremolanti.

7.5

Display

Meizu-M8-6-1280x743.jpg

Lo schermo di questo Meizu M8 non sarà quello di un top di gamma, ma era ovviamente impossibile aspettarsi il contrario. Si tratta comunque di un discreto HD+ (720 x 1440 pixel) in tecnologia LTPS IPS. Non è luminosissimo e la risoluzione non sarà altissima, ma considerando la dimensioni (5,7 pollici) è assolutamente accettabile. Tra le impostazioni troviamo la possibilità di perseverare la vista riducendo la luce blu, con l’omonima opzione.

6.5

Software

S90315-14210783-400x800.jpgS90315-142251-400x800.png

Meizu M8 viene commercializzato con Android 8.1 aggiornato con le patch di ottobre 2018. Benché questo non ne pregiudichi l’utilizzo giornaliero è indubbio che è abbastanza strano non trovarlo aggiornato a patch più aggiornate di quelle di oltre 5 mesi fa. Non certo un buon segno. Tra le funzionalità degne di nota di questa FlyMe 7 troviamo l’app sicurezza, l’area protetta, i temi da scaricare e la possibilità di usare delle gesture di navigazione, che però non abbiamo trovato particolarmente comode e a cui abbiamo preferito i classici tasti di navigazione nella parte bassa. L’intero sistema non è poi dei più fluidi e questo non ha sicuramente contribuito ad apprezzare il “flusso” di navigazione.

7.5

Autonomia

Buona l’autonomia della batteria da 3100 mAh. Probabilmente anche grazie alle prestazioni non proprio brillanti del processore che quindi tende a consumare meno di altri concorrenti. È estremamente difficile non arrivare a fine giornata con una singola carica. Purtroppo non è supportata la ricarica rapida.

7.5

Prezzo

Il prezzo di Meizu M8 è stato da poco abbassato arrivando a 179€, un prezzo decisamente interessante, sopratutto per chi cerca uno smartphone con certi requisiti minimi.

Foto

L'articolo Meizu M8, la recensione (foto e video) sembra essere il primo su AndroidWorld.


Visualizza l'articolo completo



0 Commenti


Commenti raccomandati

Non ci sono commenti da visualizzare.

Unisciti alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai già un account, Accedi Ora per pubblicare con il tuo account.

Visitatore
Aggiungi un commento...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovi formattazione

  Sono ammessi al massimo solo 75 emoticon.

×   Il tuo link è stato automaticamente aggiunto.   Mostrare solo il link di collegamento?

×   Il tuo precedente contenuto è stato ripristinato.   Pulisci l'editor

×   Non è possibile incollare direttamente le immagini. Caricare o inserire immagini da URL.

×
×
  • Crea Nuovo...